Bienville Legacy al Festival of Speed

Sarà presentata al pubblico per la prima volta nel corso del prossimo Festival of Speed di Goodwood, dal 25 al 28 giugno.

Si tratta di una delle più potenti quattro cilindri finora costruite, opera del Bienville Studios di New Orleans, Louisiana e disegnata da JT Nesbitt (già noto per la sua collaborazione con la Confederate), la Legacy è stata sviluppata in oltre tre anni ed è riconosciuta come uno dei migliori esempi di design applicato alle due ruote.

Tra le particolarità del progetto, la sospensione posteriore costituita da una balestra in materiale composito e la forcella anteriore con la completa regolazione della geometria di sterzo.

Realizzata finora in tre prototipi, impiega materiali pregiati quali titanio, fibra di carbonio, cuoio e mogano. Il motore è il V4 di 1.650 cm3 della Motus, sovralimentato per fornire una potenza prossima ai 300 CV.

A Goodwood la Legacy sarà guidata da Jim Jacoby e Scott Miller, fondatori della Fondazione ADMCi, che ha sostenuto il progetto fin dal principio.

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca