Vittorie e record per Dunlop al Tourist Trophy 2015

Dunlop è un brand da sempre legato al Tourist Trophy dell’Isola di Man e anche quest’anno ha ottenuto risultati strepitosi nelle diverse classi, conquistando 10 podi e vincendo in 3 categorie: Superbike, TT Zero e il prestigioso Senior TT. Una vera e propria leggenda dell’IOM TT, John McGuinness, ha stabilito un nuovo record assoluto nel Senior TT, con una velocità di 132.701mph, che ha dato vita a una vera e propria ovazione del pubblico durante il suo pit stop. McGuinness, che ha conquistato la sua 23° vittoria, pareggiando il record di Mike Hailwood di sette vittorie al Senior TT, ha commentato: “Il pubblico si è accorto che ho dato veramente il massimo e la sua reazione al pit stop è stata straordinaria. Quando ho chiuso il primo giro a 130mph ho sentito un’emozione fortissima. Nella giornata di domenica, nella categoria Superbike, ho avuto qualche problema. Dopo un confronto con il mio team, che mi ha supportato in modo eccellente, abbiamo deciso di passare alla mescola che ha permesso a Bruce Anstey di vincere nella Superbike. Chiaramente è stata la scelta giusta!” Bruce Anstey, del team Valvoline Racing by Padgetts Motorcycles, ha inaugurato la settimana di competizioni ottenendo la sua 10° vittoria al TT, nonché la prima nella classe RST Superbike. Nel 2014, con l’ultimo giro effettuato in 132.298mph (17 minuti e 6.682 secondi), Anstey aveva stabilito il precedente record del celebre Mountain Course, anche grazie al supporto delle slick Dunlop KR106 e KR108. Un podio tutto Dunlop quello conquistato da McGuinness, Anstey e Lee Johnston nella TT Zero, che ha visto lo stesso McGuinness stabilire un nuovo record per la classe elettrica con 119.279mph.

Bruce Anstey sul pudio