Ducati in terza e quarta fila a Indianapolis

Al termine delle prove del GP di Indianapolis, in programma sul famoso “Speedway” statunitense, i due piloti del Ducati Team Andrea Iannone e Andrea Dovizioso hanno ottenuto rispettivamente il settimo e il decimo tempo, per cui partiranno dalla terza e quarta fila. Questi i commenti a caldo dei piloti Ducati:

 Andrea Iannone (Ducati Team #29) – 1’32”468 (7°)

“Stiamo soffrendo un po’ ma siamo sempre riusciti a migliorare ad ogni turno, e questa tutto sommato è una cosa positiva, perché non è sempre detto che le modifiche fatte ogni volta vadano meglio. Invece siamo riusciti a guadagnare costantemente, a migliorare la nostra situazione e il nostro passo gara, e questo sicuramente è importante. Per il resto, mi aspettavo di essere un po’ più veloce in qualifica, ma è stato molto impegnativo per me anche ottenere questo tempo. Domani proveremo a fare del nostro meglio, e voglio comunque ringraziare i ragazzi del mio team per il lavoro che stanno facendo perché ce la stanno davvero mettendo tutta.”

Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 1’32”636 (10°)

“Oggi è stata una giornata davvero molto difficile, a cominciare da stamattina quando abbiamo praticamente perso il turno per vari problemi e non siamo riusciti a lavorare bene. Purtroppo quando usiamo la gomma morbida abbiamo sempre delle grosse vibrazioni all’avantreno e quindi non sono mai riuscito a poter spingere per ottenere una posizione migliore in griglia. Anche come passo di gara non siamo messi come vorrei, ma siamo nel secondo gruppo, non così lontani dai primi, e quindi con una buona partenza potremo sicuramente recuperare delle posizioni.”

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca