Matris per Ducati Scrambler

La lunga esperienza di Matris nel settore delle sospensioni ha radici lontane, addirittura agli anni ’80. L’azienda veneta si è evoluta privilegiando la ricerca di soluzioni esclusive realizzate con lavorazioni meccaniche di alta precisione su materiali pregiati quali acciai speciali, leghe leggere e titanio. Dal prodotto forse più famoso, l’ammortizzatore di sterzo con serbatoio esterno, si è passati ai monoammortizzatori e quindi alle cartucce idrauliche per forcelle, arrivando a fornire al cliente tutti gli elementi per un completo set-up della moto.
Ovviamente alla Matris sono attenti a ogni novità che esce sul mercato, per la quale studiano subito un kit idoneo. E non è sfuggita a questa analisi la nuova Ducati Scrambler per la quale sono ora disponibili prodotti specifici per migliorare assetto e prestazioni.

M46KD
Si tratta di un monoammortizzatore posteriore regolabile nell’idraulica in estensione e nel precarico molla. Può anche essere variato l’interasse, per poter adeguare l’assetto della moto alle esigenze del pilota. Per rendere più agevole la regolazione del precarico molla, nei casi in cui la variazione di carico sia frequente, Matris ha sviluppato per la Scrambler 800 anche la versione IK, nel quale la regolazione avviene idraulicamente e in modo estremamente pratico. E’ disponibile anche la molla nera Dark Series.

Mono M46KD-IK

Kit Forcella
Per la forcella Matris si è dedicata a ogni sezione. Il kit molle FKS consiste nelle molle a caratteristica lineare realizzate in acciaio speciale e nei distanziali in lega leggera anodizzata per il corretto montaggio. Per l’idraulica c’è il kit FRK che consiste nei due gruppi idraulici completi di pacchi lamellari per il controllo del freno idraulico in compressione e rebound e degli accessori necessari al montaggio. Per un intervento più radicale è disponibile il kit F12S che consiste nella cartuccia idraulica completa da sostituire all’originale. Le regolazioni ovviamente sono complete.

Fork cartridge F12S

Matris offre inoltre ai propri clienti l’opportunità di fornire tarature e molle dedicate in base al tipo di veicolo, al peso del pilota e all’utilizzo della moto.

Noi di Moto Tecnica non ci stancheremo mai di ricordare ai nostri lettori come la corretta taratura delle sospensioni possa aumentare in modo incredibile il piacere di guida oltre che la sicurezza. Il progressivo degrado delle prestazioni delle sospensioni è davvero difficile da apprezzare quando si fa un uso quotidiano della moto. In pratica ci si abitua a situazioni che si comprende quanto fossero anomale solo dopo l’intervento di uno specialista.

Per info:
Matris Srl.
tel. +39 04444 411636
info@matrisdampers.com
www.matrisdampers.com

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca