Lorenzo torna davanti (ma nei test post-GP)

E’ di Jorge Lorenzo il miglior tempo registrato oggi a Brno nei test post-GP. Con 1:55.394, il campione del mondo è stato il più veloce, davanti a Valentino Rossi (+0.371) e Marc Marquez (+0.754).

3

Ai test erano presenti i team Movistar Yamaha MotoGP, Repsol Honda Team, Team Suzuki Ecstar, LCR Honda, Monster Yamaha Tech 3, Octo Pramac Yakhnich and Estrella Galicia 0,0 Marc VDS.
La Magneti Marelli ha fornito alcuni aggiornamenti del suo software a tutti i team e il team Movistar Yamaha MotoGP è stato uno di quelli a provare il software aggiornato a Brno. La Yamaha ha provato anche un nuovo telaio e forcellone, oltre a nuove gomme anteriori in prospettiva 2017. Lorenzo ha compiuto 43 giri, Rossi 60.

Il team Monster Yamaha Tech 3 ha pure provato divese gomme anteriori e l’aggiornamento software coi piloti Bradley Smith e Pol Espargaro che hanno compiuto 90 giri chiudendo col 6° e 8° tempo. Il pilota SBK Alex Lowes è stato un ospite speciale del team, come premio per la vittoria alla 8 ore si Suzuka ottenuta con Pol Espargaro.

Pedrosa e Marquez hanno lavorato sugli assetti e sul feeling, oltre che sulle nuove opzioni Michelin per l’anteriore. Solo all’ultimo Marquez ha tentato il tempo, finendo terzo.

Il team LCR Honda, fresco della vittoria di Cal Crutchlow ha lavorato sulle mappature e sulle sospensioni, chiudendo la giornata al quarto posto con Cal.

2

Maverick Viñales è stato il solo pilota del Team Suzuki Ecstar in pista. Le prove sono stat fatte su un nuovo forcellone, il software Magneti Marelli e le gomme Michelin. Il miglior giro di Viñales’ (1:56.524) gli è valso il 5° posto.

Avatar

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca