Presentato il nuovo Pirelli Scorpion™ Rally STR

Pirelli ha presentato all’INTERMOT 2016 di Colonia il nuovo pneumatico SCORPION™ RALLY STR, appositamente progettato per l’ultima generazione di moto adventure, dual purpose e enduro street.

SCORPION™ RALLY STR racchiude le migliori prestazioni di uno pneumatico da competizione rally con quelle di uno pneumatico da enduro stradale tanto da essere stato selezionato dalla Ducati per la sua Scrambler nelle misure 120/70 R19 M/C 60V M+S TL anteriore e 170/60 R 17 M/C 72V M+S TL posteriore.

SCORPION™ RALLY STR nasce dallo SCORPION™ RALLY, completandolo con un comportamento stradale eccellente, specificamente raffinato per l’utilizzo con motociclette adventure e dual purpose di grossa cilindrata.

6set-isometric

Le principali caratteristiche tecniche di SCORPION™ RALLY STR sono:

  • la mescola ad alto contenuto di silice, che offre un eccellente grip in tutte le condizioni di utilizzo e un chilometraggio elevato.
  • i profili e la struttura di natura stradale, che garantiscono un elevato livello di maneggevolezza su strada.
  • l’innovativo disegno battistrada, per fornire sia la trazione su sterrato sia la stabilità su su asfalto. Oltre a nuovi profili, SCORPION™ RALLY STR presenta struttura e mescola che sfruttano l’esperienza di Pirelli nei segmenti stradali. Il disegno battistrada è quello di un vero tassellato, con un’innovativa geometria e disposizione dei tasselli.

I principali vantaggi e benefici offerti al motociclista dal nuovo SCORPION™ RALLY STR sono:

  • l’ottima trazione in off road grazie al nuovo disegno del battistrada.
  • il comportamento su strada che vanta maneggevolezza, stabilità, e grip sia su asciutto che su bagnato. I profili, le strutture e la mescola derivano dall’esperienza Pirelli nel segmento enduro street, dove prodotti come SCORPION™ Trail e SCORPION™ Trail II hanno vinto numerose prove comparative di pneumatici realizzate dalla più prestigiose riviste internazionali di settore e sono primo equipaggiamento su molti veicoli di prestigio.

Il disegno del battistrada dello SCORPION™ RALLY STR è quello di un vero tassellato ottimizzato per l’utilizzo su strada grazie all’aumento della superficie di gomma a contatto con il terreno sotto l’area di impronta. Esso presenta una geometria e un rapporto tra l’altezza e la larghezza del tassello totalmente nuovi e si propone sul mercato come una novità assoluta. Grazie a questo accorgimento Pirelli è riuscita ad ottenere un aumento della stabilità su strada senza compromettere la trazione in fuoristrada. I grandi tasselli centrali assicurano infatti una più ampia area d’impronta, aumentando così la stabilità nell’utilizzo su strada anche alle alte velocità e riducendo al contempo l’usura. Gli ampi incavi centrali permettono ai tasselli di penetrare il terreno offrendo una trazione in offroad di prim’ordine.

9rear-detail

Il battistrada di SCORPION™ RALLY STR presenta una fascia unica di mescola ad alto contenuto di silice, sia all’anteriore che al posteriore, allo scopo di ottenere una elevata resistenza allo strappo, stabilità, resistenza superiore all’abrasione e un alto livello di grip sia su asciutto che su bagnato. Il contenuto di silice è superiore al 55%, con una percentuale equilibrata di nero carbone e resine. Particolare attenzione è stata posta nella scelta di polimeri e filler per armonizzare al meglio il loro accoppiamento. Grazie anche all’esclusivo e brevettato processo di miscelazione di Pirelli, è stato possibile combinare la silice e il nero carbonio con nuovi tipi di resine, oli e polimeri, migliorando la coesione e raggiungendo un elevatissimo livello di omogeneità: questa è stata la chiave per massimizzare ogni potenzialità dei componenti e migliorare le loro caratteristiche, consentendo a tutti loro di sfruttare al meglio le rispettive proprietà chimiche e meccaniche così da garantire prestazioni stabili e durature.

I profili dello SCORPION™ RALLY STR derivano direttamente da quelli utilizzati su SCORPION™ Trail II, con il preciso scopo di migliorare il comportamento su strada. Mantenendo la filosofia Pirelli del profilo a raggiatura variabile, nel caso dello SCORPION™ RALLY STR sono state aumentate la misura della corda e la lunghezza complessiva dello sviluppo del profilo per aumentare la superficie dell’area di contatto e quindi il grip e la stabilità anche in fase di piega. L’altezza del “cappello” è stata sensibilmente aumentata per migliorare la capacità di assorbimento, il comfort e la stabilità. I profili dello pneumatico anteriore e di quello posteriore presentano uno schema e una geometria simili per assicurare un comportamento armonico del set.

8set-artistic

La struttura adottata sulla SCORPION™ RALLY STR si ispira a quella sviluppata per lo SCORPION™ Trail II ma presenta alcune importanti modifiche quali la cintura d’acciaio a 0 gradi delle misure radiali ha fittezza variabile lungo il profilo che permette di aumentare la rigidità strutturale in corrispondenza degli intagli tra i tasselli centrali e quelli laterali, aumentando la resistenza complessiva della superficie di contatto alla deformazione, con grande vantaggio per la stabilità anche a pieno carico e con moto pesanti. Anche l’angolo di incrocio delle tele di struttura è stato modificato per aumentare la resistenza della carcassa alle forze laterali e longitudinali e sostenere il disegno del battistrada ad angoli di piega variabili. Le corde di rayon che formano la carcassa radiale sono caratterizzati da una densità lineare e una rigidità superiori per ottimizzare l’effetto di ammortizzamento dell’intera struttura.

SCORPION™ RALLY STR sarà inizialmente disponibile da gennaio 2017 nelle misure in dotazione alla nuova Scrambler Ducati ma nel corso dell’anno la gamma verrà ampliata secondo la seguente tabella

PNEUMATICO ANTERIORE
100/90 – 19 M/C 57V M+S TL
110/80 R 19 M/C 59V M+S TL
120/70 R 19 M/C 60V M+S TL*
90/90 – 21 M/C 54V M+S TL

PNEUMATICO POSTERIORE
130/80 R 17 M/C 65V M+S TL
140/80 R 17 M/C 69V M+S TL
150/70 R 17 M/C 69V M+S TL
170/60 R 17 M/C 72V M+S TL*
150/70 R 18 M/C 70V M+S TL
*Misure in dotazione alla nuova Scrambler Ducati

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca