L’Aprilia RS-GP di A.Espargarò scatta dal quarto posto a Motegi!

Aprilia

Nelle qualifiche per il GP del Giappone, Aleix Espargaró ha confermato le qualità dimostrate nelle prove libere. Sul circuito di Motegi ha ottenuto il quarto miglior tempo, a soli 44/1000 dalla prima fila. Nella sessione decisiva, caratterizzata da una pista umida con alcuni punti asciutti, Aleix ha fermato il crono a 1’53.947: mai nella storia della MotoGP l’Aprilia ha ottenuto una simile posizione in partenza.

Aprilia “Sono assolutamente soddisfatto, non solo per le qualifiche, ma con l’intero fine settimana finora. Siamo stati competitivi in ​​ogni sessione e abbiamo dimostrato di avere un grande passo sul bagnato. Le qualifiche sono state impegnative. La pista con un fondo così variabile non è certo l’ottimale per noi ma in ogni caso sono riuscito a guadagnare una buona posizione di partenza, la migliore finora per Aprilia in MotoGP, e per questo devo ringraziare l’intera squadra. Dobbiamo andare avanti così. La scelta dei pneumatici se la pista sarà molto bagnata, non sarà un problema. Dunque spero che piove domani perché in quelle condizioni abbiamo dimostrato che possiamo essere estremamente veloci e consistenti. Se guardiamo le prove, siamo nel gruppo che si batterà per le prime posizioni, ma domenica può succedere qualunque cosa. Molti piloti che oggi hanno difficoltà, come Rossi e Viñales, torneranno in gioco per la gara”.

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca