Harley-Davidson pensa all’elettrico

Harley-Davidson

Il boss della Harley-Davidson Matt Levatich ha confermato che la Casa americana produrrà una moto elettrico entro un anno e mezzo: “Il mercato della moto elettrica è agli inizi, ma siamo convinti che una Harley-Davidson elettrica di alta gamma possa essere soddisfacente da guidare su strada e dia la possibilità di partecipare anche alle competizioni”. Levatich ha poi aggiunto che la conoscenza del prodotto e l’esperienza maturata ha convinto che la moto elettrica possa essere utile ad aumentare il fatturato della H-D. La Harley-Davidson aveva già scosso il mondo dei suoi fedeli clienti presentando, quattro anni fa, il Project Livewire, un prototipo costruito dalla ora scomparsa Mission Motors, col nome Harley-Davidson. In effetti, per ora, il campo è piuttosto libero, specialmente perché pare che i giapponesi non siano ancora troppo interessati a questo business, nonostante circolino già dei prototipi. Diverso per gli europei, con BMW e KTM e, a quanto si vocifera, in futuro anche Ducati e l’americana Zero, leader nel settore fuoristrada.

franco daudo

Redazione: Moto Tecnica Moto Storiche & d'Epoca